Offerta
a cura di Francesco Di Mauro | 3,0 / 5,0 | Tempo di lettura approssimativo: 3 minuti
Blackstar ID:Core v4: versione da 10 watt ora con Bluetooth!

Blackstar ID:Core v4: versione da 10 watt ora con Bluetooth!  ·  Fonte: Blackstar

annuncio

Dopo tre anni di lavoro sui popolarissimi amplificatori da studio, giusto in tempo per il NAMM 2024 è arrivato il Blackstar ID:Core v4! Oggi Blackstar presenta una versione da 10 watt che amplia la popolare serie – ed è dotata di Bluetooth!

annuncio

Aggiornamento II (4 giugno 2024): Non solo i tre amplificatori della serie Blackstar ID:Core V4 sono attualmente di nuovo in offerta (vedi sotto). Oggi il produttore presenta anche una nuova versione del più piccolo dei tre amplificatori. È simile alla versione normale sotto tutti gli aspetti, tranne uno.

Novità: 10-Watt con Bluetooth!
Novità: 10-Watt con Bluetooth! ù · Fonte: Blackstar

La nuova versione Blackstar ID:Core 10 V4 BT Audio include il Bluetooth – una novità assoluta nella serie! Il nuovo modello costa 217 euro da Thomann*

Affiliate Links
Blackstar ID:Core 10 V4 BT Audio
Blackstar ID:Core 10 V4 BT Audio Nessuna valutazione del cliente ancora disponibile

Aggiornamento (3 aprile 2024): Giusto in tempo dopo le vacanze di Pasqua, tutti e tre gli amplificatori sono attualmente scontati su Thomann! Il piccolo amplificatore Blackstar ID:Core 10 V4* da 10 watt è in offerta a 148 euro invece di 219 euro, con un risparmio di ben il 32%! Anche il modello medio Blackstar ID:Core 20 V4* costa 205 euro invece di 249 euro, con uno sconto del 17%!

È possibile risparmiare anche sul modello più grande, il Blackstar ID:Core 40 V4* da 40 watt, che costa solo 245 euro anziché 279, con un risparmio di oltre il 20%.

Affiliate Links
Blackstar ID:Core 10 V4
Blackstar ID:Core 10 V4
Valutazione dei clienti:
(2)
Blackstar ID:Core 20 V4
Blackstar ID:Core 20 V4
Valutazione dei clienti:
(2)
Blackstar ID:Core 40 V4
Blackstar ID:Core 40 V4
Valutazione dei clienti:
(3)

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da YouTube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Blackstar ID:Core v4

annuncio

Lo specialista di amplificatori Blackstar sta facendo piccoli passi per migliorare la sua popolare serie ID:Core. È tornata la funzione ISF (Infinite Shape Feature), che consente di passare gradualmente dal sound degli amplificatori americani a quello degli amplificatori british con un unico controllo. Anche i sei voicings Clean, Clean Bright, Crunch, Super Crunch, OD 1 e OD 2 sono stati migliorati in termini di suono.

Blackstar ID:Core v4 - I tre nuovi modelli
Blackstar ID:Core v4 – I tre nuovi modelli · Fonte: Blackstar

Il looping di un segnale audio tramite mini jack, i 12 effetti vintage e l’equalizzatore sono rimasti. Anche la modalità Super Wide Stereo è ancora presente. Con questa modalità, anche i segnali in loop provenienti da uno smartphone o da una console hanno un suono molto ampio.

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da YouTube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Se si osserva l’amplificatore dall’alto su tutti e tre i modelli, si noteranno due nuove caratteristiche in basso a sinistra. In primo luogo, l’azienda si è messa al passo con i tempi e ha finalmente aggiunto una connessione USB-C all’amplificatore per esercitarsi. Meno ingombro di cavi, può essere utilizzato direttamente come interfaccia audio a quattro canali senza adattatore (dato che i nuovi laptop possono avere solo connessioni USB-C), quindi un aggiornamento molto gradito per la registrazione e lo streaming live.

A quanto corrisponde 1 watt?

La Generation 3 non era un mostro da 120 dB, ma anche un amplificatore per esercitarsi può diventare troppo rumoroso, soprattutto con pareti sottili. Un amplificatore troppo rumoroso può anche essere un ostacolo se si vuole registrare un video per i social media con chitarra e voce. Non tutti sono degli urlatori nati.

USB-C e 1-Watt
USB-C e 1-Watt · Fonte: Blackstar

È quindi molto pratico che tutti e tre i modelli della serie Blackstar ID:Core v4 siano ora dotati di una modalità a 1 watt. Per attivarla basta premere un pulsante nella parte superiore del pannello di controllo. Il team che ha realizzato il plugin St. James e gli amplificatori HT Venue Mk III ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo della nuova generazione, quindi il suono deve essere ottimo!

Quanto costano i nuovi modelli della serie Blackstar ID:Core v4?

Come per le generazioni precedenti, anche in questo caso sono disponibili tre taglie: 10-watt, 20-watt e 40-watt. Il Blackstar ID:Core 10 V4 (3,7 KG) costa 217 euro da Thomann*. Il Blackstar ID:Core 20 V4 medio (5,2 KG) costa 247 euro da Thomann*.

Il modello più grande Blackstar ID:Core 40 V4 (6,2 KG) ha un prezzo di 277 euro da Thomann*. Tutti e tre i modelli saranno disponibili tra 1-2 settimane. I due modelli più grandi possono essere controllati anche con un footswitch dedicato*.

Affiliate Links
Blackstar ID:Core 10 V4
Blackstar ID:Core 10 V4
Valutazione dei clienti:
(2)
Affiliate Links
Blackstar ID:Core 20 V4
Blackstar ID:Core 20 V4
Valutazione dei clienti:
(2)
Affiliate Links
Blackstar ID:Core 40 V4
Blackstar ID:Core 40 V4
Valutazione dei clienti:
(3)
Affiliate Links
Blackstar Foot Controller FS-11
Blackstar Foot Controller FS-11
Valutazione dei clienti:
(33)

Ulteriori Informazioni:

*Questo articolo contiene link promozionali che ci aiutano a finanziare il nostro sito. Non preoccupatevi: il prezzo per voi rimane sempre lo stesso! Grazie per il vostro sostegno.

Blackstar ID:Core v4: versione da 10 watt ora con Bluetooth!

Come valuti questo articolo?

Valutazione: Tuo: | ø:
annuncio

2 risposte a “Blackstar ID:Core v4: versione da 10 watt ora con Bluetooth!”

    Cesare Nisticó dice:
    0

    ho acquistato circa un mese fa l’ID CORE da 20 watt al costo di 152 euro su Amazon e sarei ancora in tempo per restituirlo e comprare il V4 ma francamente non mi conviene spendere 100 euro in più per usb c facilmente risolvibile con adattatore, riduzione a 1 watt secondo me necessaria per un valvolare ma non per un combo digitale il cui suono non perde di qualità semplicemente abbassando il volume. utile il bluetooth ma presente solo sul 10 W. Il dichiarato miglioramento della qualità del suono dei sei preset (rimasti tali) è da accertare e comunque possibile anche con le versioni precedenti tramite Architect. Confermo l’alta qualità di questo combo.

      Gianmarco Gargiulo dice:
      0

      Ciao Cesare, Grazie per la tua testimonianza!
      Ti aspettiamo su Passione Strumenti, il portale dove potrai rimanere aggiornato su tutte le news del mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *