a cura di Edoardo Morena | Tempo di lettura approssimativo: 8 minuti
I migliori sintetizzatori wavetable

I migliori sintetizzatori wavetable

annuncio

La sintesi wavetable ha recentemente riottenuto una popolarità impressionante. Dopo aver trascorso decenni nell’ombra della sintesi analogica e virtuale, questa versatile tecnica di sintesi digitale è improvvisamente tornata incredibilmente popolare, come dimostrano i numerosi e interessanti sintetizzatori wavetable oggi disponibili. Abbiamo stilato un elenco dei migliori sintetizzatori wavetable del 2022.

annuncio

I migliori sintetizzatori wavetable

Per molto tempo, sembrava che nessun’altra forma di sintesi potesse eguagliare la popolarità dei sintetizzatori analogici. L’analogico era ovviamente la formula magica che prometteva suoni caldi e incisivi provenienti direttamente dall’età dell’oro della sintesi. Con l’eccezione di grandi workstation come il Korg Kronos, lo Yamaha Montage e il Roland Fantom, che continuano a essere popolari soprattutto tra gli esecutori dal vivo, quasi nessuno sembrava interessarsi ai sintetizzatori hardware digitali, che sembravano contaminati dai lontani ricordi dei grigi anni Novanta.

Tuttavia, sappiamo tutti che la storia si ripete. Come risultato del rinnovato interesse per i suoni degli anni ’80 e ’90, anche le tecniche di sintesi caratteristiche di quell’epoca sono tornate in auge. Oltre all’FM e al campionamento lo-fi, ciò è particolarmente vero per le wavetable, che hanno contribuito a plasmare il suono della new wave degli anni ’80 e della techno degli anni ’90 con strumenti come il PPG Wave e il Waldorf Microwave. Ed è un’ottima cosa, perché queste tecniche offrono suoni difficili o impossibili da ottenere con la sintesi analogica e ciò è stata la ragione principale del loro sviluppo.

Il ritorno della sintesi wavetable

Se volete avere il maggior numero possibile di opzioni creative, investire in almeno un sintetizzatore wavetable oltre ai vostri sintetizzatori analogici e virtuali è un’ottima idea. Fortunatamente, la scelta è più ampia che mai. Oltre ai nomi tradizionali come Waldorf e Korg, il nostro elenco comprende alcuni produttori più giovani, che hanno svolto un ruolo importante nell’ulteriore sviluppo di questa tecnica. E se c’è un miglioramento evidente rispetto ai sintetizzatori di ieri, è proprio questo: i moderni sintetizzatori wavetable sono per la maggior parte molto più facili da usare e molto più intuitivi rispetto ai loro antenati degli anni ’80 e ’90.

In questo elenco abbiamo raccolto i migliori sintetizzatori wavetable disponibili oggi. Va notato che abbiamo saltato i sintetizzatori che offrono le wavetable solo come aggiunta minore ad altre tecniche di sintesi. Abbiamo anche escluso i sintetizzatori software, ma questo non significa che non ci siano opzioni software interessanti basate sulle wavetable, tutt’altro! Semplicemente le terremo per un altro elenco.

Waldorf M

Waldorf M

Waldorf M

È impossibile parlare di wavetable senza menzionare Waldorf. Il produttore tedesco è associato a questa tecnica come nessun altro e ci ha dato synth classici come il Wave, il Microwave e il Microwave XT. L’M è la rivisitazione moderna del leggendario Microwave in un formato desktop contemporaneo e con un’interfaccia utente molto migliorata. Le classiche wavetable di Microwave I e II incontrano filtri e VCA analogici, quattro versatili inviluppi e due LFO. L’M è compatibile con i banchi di suoni del Microwave I e può caricare le wavetable dell’utente.

Il Waldorf M è disponibile presso Thomann.

annuncio
Affiliate Links
Waldorf M
Waldorf M
Valutazione dei clienti:
(2)

Korg modwave

Korg modwave

Korg modwave

Nel trio di sintetizzatori digitali compact di Korg, il modwave gestisce la parte wavetable. Questo sintetizzatore a 32 voci offre due oscillatori wavetable con oltre 200 wavetable, oltre a un filtro a più modalità con 12 diversi tipi di filtraggio e un enorme motore di modulazione. Presenta molti modi diversi per “morphare” e modellare creativamente le wavetable in tempo reale. Inoltre, funzioni come Kross Physics e Motion Sequencing 2.0 contribuiscono a creare movimento e permettono un controllo intuitivo. Esiste anche un editor software che consente di caricare i propri campioni e wavetable.

Il Korg modwave è disponibile presso Thomann.

Affiliate Links
Korg Modwave
Korg Modwave
Valutazione dei clienti:
(44)

ASM Hydrasynth

ASM Hydrasynth

ASM Hydrasynth

Ashun Sound Machines (ASM) è un giovane produttore che ha trasformato in realtà la sua visione di un moderno sintetizzatore wavetable con l’Hydrasynth a 8 voci. Il motore audio vanta tre oscillatori per voce (due con wave morphing), complesse capacità di waveshaping, due filtri versatili con routing flessibile e non meno di cinque (!) inviluppi e LFO ciascuno. Nonostante l’abbondanza di possibilità, l’Hydrasynth presenta un’interfaccia utente piuttosto semplice che fornisce un accesso rapido alla maggior parte dei parametri. C’è anche un’enorme matrice di modulazione, controlli macro flessibili e, ultimo ma non meno importante, l’aftertouch polifonico. Oltre alla versione standard con 49 tasti, ASM produce il compatto Hydrasynth Explorer, un modulo formato desktop e il più grande Hydrasynth Deluxe con 73 tasti e il doppio delle voci.

Tutte e quattro le versioni dell’Hydrasynth sono disponibili presso Thomann

Affiliate Links
ASM Hydrasynth Explorer
ASM Hydrasynth Explorer
Valutazione dei clienti:
(35)
Affiliate Links
ASM Hydrasynth Deluxe
ASM Hydrasynth Deluxe
Valutazione dei clienti:
(16)
Affiliate Links
ASM Hydrasynth Keyboard
ASM Hydrasynth Keyboard
Valutazione dei clienti:
(56)
Affiliate Links
ASM Hydrasynth Desktop
ASM Hydrasynth Desktop
Valutazione dei clienti:
(50)

Modal Electronics Argon8

Modal Argon8

Modal Argon8

Come l’Hydrasynth, apparso nello stesso periodo, il Modal Electronics Argon8 rappresenta una nuova generazione di sintetizzatori wavetable. Con quattro oscillatori wavetable per voce, 32 modificatori wavetable e ampie capacità di modulazione, offre assolutamente tutti gli strumenti per un sound design creativo. Dispone inoltre di filtri state-variable (“a variabili di stato”, in italiano) di quattro tipi diversi, tre inviluppi, due LFO e un sequencer polifonico con quattro tracce per la registrazione dei movimenti dei potenziometri. Grazie alla compatibilità con MPE e al controllo remoto opzionale tramite l’app Modal, l’Argon8, relativamente economico, è in realtà un synth di grande valore. Oltre alla versione standard a 37 tasti, Modal produce l’Argon8X a 61 tasti e il modulo desktop Argon8M.

La famiglia Modal Electronics Argon8 è disponibile presso Thomann.

Affiliate Links
Modal Argon8
Modal Argon8
Valutazione dei clienti:
(20)
Affiliate Links
Modal Argon8X
Modal Argon8X
Valutazione dei clienti:
(11)
Affiliate Links
Modal Argon8M
Modal Argon8M
Valutazione dei clienti:
(26)

Waldorf Iridium

Waldorf Iridium

Waldorf Iridium

Chiamare il Waldorf Iridium un sintetizzatore wavetable non gli rende giustizia. Infatti, oltre alle wavetable, offre una serie di altre tecniche di sintesi: forme d’onda analogiche virtuali, campionamento granulare, modellazione fisica tramite risonatori e sintesi kernel. Per un ulteriore shaping del suono, è dotato di due filtri stereo digitali, sei inviluppi, sei LFO e una matrice di modulazione con 40 slot. Complessivamente, questo significa che l’Iridium è in grado di produrre un’impressionante gamma di suoni. Un ampio touchscreen e una grande quantità di potenziometri contribuiscono a mantenere il tutto gestibile. In seguito, il produttore ha infine aggiunto alla linea una versione con tastiera con aftertouch polifonico.

I Waldorf Iridium e Iridium Keyboard sono disponibili presso Thomann.

Affiliate Links
Waldorf Iridium Keyboard
Waldorf Iridium Keyboard
Valutazione dei clienti:
(7)
Affiliate Links
Waldorf Iridium
Waldorf Iridium
Valutazione dei clienti:
(21)

1010music nanobox fireball

1010music nanobox Fireball

1010music nanobox Fireball

 

Il 1010music nanobox fireball è ovviamente il sintetizzatore più piccolo di questo elenco. Tuttavia, questo non significa che non abbia alcune caratteristiche impressionanti e che meriti chiaramente una menzione tra i migliori sintetizzatori wavetable. Oltre ai due oscillatori wavetable, questo sintetizzatore tascabile offre un terzo oscillatore con forme d’onda standard e due filtri, LFO e inviluppi ciascuno. Dispone inoltre di un versatile sequencer di modulazione e di effetti integrati. È anche possibile caricare le proprie wavetable sulla scheda microSD. Se siete alla ricerca di un sintetizzatore wavetable portatile, ma al contempo potente e con un bel suono, il nanobox fireball fa al caso vostro.

Il 1010music nanobox fireball è disponibile presso Thomann.

Affiliate Links
1010music nanobox fireball
1010music nanobox fireball
Valutazione dei clienti:
(4)

Novation Peak / Summit

Novation Summit

Novation Summit

Certo, le wavetable fanno solo la metà del potenziale sonoro di questo duo. Gli oscillatori digitali di Novation Peak e Summit offrono anche una sintesi analogica virtuale. Ma sono le wavetable integrate a rendere questi due sintetizzatori polifonici così versatili. Presentano anche un editor che permette di creare le proprie wavetable. I filtri analogici completano gli oscillatori digitali, rendendo Peak e Summit dei veri e propri sintetizzatori ibridi. Il Peak è una variante desktop a 8 voci, mentre il Summit vanta 16 voci e una tastiera a cinque ottave.

I Novation Peak e Summit sono disponibili presso Thomann.

Affiliate Links
Novation Peak
Novation Peak
Valutazione dei clienti:
(54)
Affiliate Links
Novation Summit
Novation Summit
Valutazione dei clienti:
(33)

Waldorf Quantum

Waldorf Quantum

Waldorf Quantum

Come l’Iridium, il Waldorf Quantum offre oscillatori digitali versatili con non meno di cinque diverse tecniche di sintesi. Oltre alle wavetable, il sintetizzatore è in grado di eseguire sintesi analogiche virtuali, campionamenti granulari e tecniche di sintesi a risonatori e kernel. A differenza dell’Iridium, tuttavia, il Quantum è un sintetizzatore ibrido con filtri analogici. È chiaro che Waldorf non ha lesinato su nulla quando ha creato questo strumento davvero impressionante. Ciò significa che il Quantum ha un prezzo elevato, ma si tratta di uno strumento che non lascia nulla a desiderare e che offre ai sound designer possibilità quasi illimitate.

Il Waldorf Quantum è disponibile presso Thomann.

Waldorf Blofeld

Waldorf Blofeld

Waldorf Blofeld

Incredibilmente, il Waldorf Blofeld è in circolazione da ben 14 anni. Anche se non è un periodo così lungo come quello del Microkorg, è certamente un risultato impressionante. Il Blofeld non è un sintetizzatore wavetable puro, poiché offre anche una sintesi analogica virtuale. Ma include le wavetable originali dei Waldorf Wave, Microwave II e XT, motivo per cui merita un posto in questa lista. Oltre alle wavetable, ha ereditato l’interfaccia a matrice del Microwave, che non piace a tutti. Nel complesso, l’M è il sintetizzatore più moderno e contemporaneo, ma il Blofeld è comunque un ottimo sintetizzatore formato desktop compatto in grado di riprodurre un’ampia gamma di suoni.

Il Waldorf Blofeld e la Blofeld Keyboard sono disponibili presso Thomann.

Affiliate Links
Waldorf Blofeld
Waldorf Blofeld
Valutazione dei clienti:
(135)
Affiliate Links
Waldorf Blofeld Black
Waldorf Blofeld Black
Valutazione dei clienti:
(81)
Affiliate Links
Waldorf Blofeld Keyboard
Waldorf Blofeld Keyboard
Valutazione dei clienti:
(37)
Affiliate Links
Waldorf Blofeld Keyboard Black
Waldorf Blofeld Keyboard Black
Valutazione dei clienti:
(34)

Video riguardo i migliori sintetizzatori wavetable

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da Youtube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da Youtube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da Youtube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da Youtube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da Youtube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da Youtube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da Youtube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da Youtube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da Youtube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

*Questo articolo contiene link promozionali che ci aiutano a finanziare il nostro sito. Non preoccupatevi: il prezzo per voi rimane sempre lo stesso! Grazie per il vostro sostegno.

I migliori sintetizzatori wavetable

Come valuti questo articolo?

Valutazione: Tuo: | ø:
annuncio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *