a cura di Edoardo Morena | 3,8 / 5,0 | Tempo di lettura approssimativo: 11 minuti
Le Migliori Chitarre Semiacustiche Sotto i 1000 euro - Guida all’Acquisto

Le Migliori Chitarre Semiacustiche Sotto i 1000 euro - Guida all’Acquisto  ·  Fonte: Epiphone

annuncio

Cos’altro c’è in ogni stand per chitarra che si rispetti, oltre a Strat, Tele e Les Paul? Esatto, una chitarra semiacustica (o semi-hollow). Anche se la costruzione è un po’ più complessa rispetto a quella delle sue amiche in legno massiccio, non è necessario rapinare una banca per trovare uno strumento versatile e di alta qualità. Oggi vi presentiamo otto chitarre semiacustiche sotto i 1000 euro che coprono un’ampia gamma di generi.

annuncio

Indice:

Cosa sono le chitarre semiacustiche o semi-hollow?

Durante lo sviluppo della chitarra elettrica, i primi produttori hanno dovuto affrontare un particolare problema: il rumore e il feedback.

Allora come oggi, il problema principale era la vibrazione del top degli strumenti. La frequenza a cui vibrava il top dello strumento e la frequenza delle corde si “ostacolavano” a vicenda (per dirla in modo molto semplice) e causavano un forte feedback.

Per contrastare questo feedback e la vibrazione del top, nelle chitarre a corpo cavo furono installati i cosiddetti “blocchi centrali”. Questo massiccio “blocco” al centro della chitarra ospita anche i pickup nei modelli semi-hollow e li protegge dalle fastidiose vibrazioni del top.

Il blocco centrale conferisce inoltre agli strumenti molta più potenza e precisione, per non parlare del minor numero di incidenti disastrosi durante i tour.

Chitarre semiacustiche: cosa c’è sotto i 1000 euro?

Costruire una chitarra hollowbody non è una cosa banale. A differenza di una Telecaster dove basta utilizzare una singola “tavola” per il corpo, per costruire una chitarra hollowbody secondo il metodo tradizionale bisogna unire il top bloccato con il corpo. Il top deve vibrare a sufficienza per produrre il tono leggero e arioso desiderato, senza creare interferenze.

annuncio

Con le chitarre semiacustiche, la questione non è più così drammatica: in pratica, un corpo solido con dei cutout molto larghi sui lati e un blocco centrale verticale è considerabile una chitarra semi-hollow.

Ad ogni modo, la realizzazione di una chitarra semi-hollow è fondamentalmente complessa. Soprattutto al momento del cablaggio, sono necessarie pazienza e precisione.

Il fatto che esistano ancora chitarre semiacustiche sotto i 1000 euro di alta qualità e altamente raccomandate è dovuto principalmente alle maggiori competenze dei produttori dell’Estremo Oriente, che riescono ancora a ottenere un eccellente rapporto qualità-prezzo grazie ai bassi costi di manodopera. Tutto ciò con una qualità in costante miglioramento.

Non sorprende quindi che molte chitarre qui presentate provengano da questi produttori. Ecco otto chitarre semi-hollow sotto i 1000 euro!

Otto chitarre semiacustiche sotto i 1000 euro

La nostra selezione di chitarre semiacustiche sotto i 1000 euro è orientata alle diverse esigenze dei musicisti di ogni genere: sebbene le chitarre semi-hollow siano solitamente classificate come chitarre blues o jazz. Tuttavia, abbiamo anche alcune bellezze pronte a rockeggiare.

L’ordine in cui sono elencate queste chitarre semiacustiche sotto i 1000 euro è casuale e non fornisce alcuna indicazione di classifica. I pezzi sono tutti ottimi e possono essere utilizzati con profitto per un’ampia gamma di stili.

Epiphone Sheraton Natural

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da YouTube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Un vero classico nonché modello di punta quando si parla di progetti indipendenti Epiphone degli ultimi decenni. La Sheraton è un classico del jazz e del blues, ma è stata molto suonata anche dai rocker a partire dagli anni ’70.

La Sheraton Natural ripropone un grande classico: un corpo sottile in acero laminato al di sotto di un manico in mogano con tastiera in lauro indiano. I classici intarsi a blocchi perlati sono interrotti da ordinati triangoli in abalone e si trovano ordinatamente sulla tastiera, bordata da un doppio binding.

Con la Sheraton Natural, Epiphone si rifà al passato e offre la cordiera Frequensator, che fa meravigliosamente il suo lavoro insieme al ponte Tune-o-Matic.

I mini humbucker ProBucker ricordano le sonorità jazzistiche degli anni ’60 – un ottimo modo per iniziare la nostra lista delle migliori chitarre semiacustiche sotto i 1000 euro!

Caratteristiche:

  • Corpo in acero laminato
  • Manico in mogano
  • Mini-humbucker
  • Cordiera Frequensator
  • Profilo del manico slim-taper in combinazione con una tastiera Indian Laurel splendidamente rilegata
Affiliate Links
Epiphone Sheraton Natural
Epiphone Sheraton Natural
Valutazione dei clienti:
(1)

Harley Benton HB-35 Bk Serie Vintage

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da YouTube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Naturalmente qui si parla di rapporto qualità-prezzo, quindi la Harley Benton non può non venire nominata. Il marchio del Gruppo Thomann offre una perfetta introduzione al mondo delle chitarre semiacustiche e rimane ben al di sotto dei 1000 euro con la sua HB-35 Bk della Vintage Series.

Questa bellezza nera è dotata dei classici ingredienti di una buona chitarra semi-hollow: corpo in acero, manico in acero e blocco centrale in mogano.

I due humbucker in vintage-style forniscono una pressione sorprendente considerando il tipo di chitarra e le conferiscono il proprio carattere. Cablati in modo classico con due potenziometri per il volume e due per il tone, compreso uno switch a tre fasi, i fan della Les Paul possono tirare un sospiro di sollievo.

Il manico ospita 22 tasti ed è progettato per essere assolutamente a misura di musicista, con una larghezza del capotasto di 42 mm. Le meccaniche pressofuse utilizzate non possono competere con i prodotti di marche più costose, ma possono essere sostituite rapidamente e facilmente. Tutto sommato, un pacchetto fantastico e, come sempre, una base micidiale per un bel progetto di modding.

Caratteristiche:

  • Corpo e manico in acero
  • Blocco centrale in mogano
  • Due humbucker, switch a 3 fasi
  • Tastiera in amaranto, binding su fronte, retro e tastiera
  • Tastiera facile da suonare con capotasto di 42 mm
Affiliate Links
Harley Benton HB-35 BK Vintage Series
Harley Benton HB-35 BK Vintage Series
Valutazione dei clienti:
(196)

Epiphone Noel Gallagher Riviera

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da YouTube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Noel Gallagher, membro degli Oasis, è probabilmente uno dei più noti testimonial Epiphone di tutti i tempi. Era prevedibile che anche la sua chitarra signature avrebbe avuto successo.

Come la Riviera classica, la Noel Gallagher Riviera offre gli ingredienti necessari per essere una grande chitarra semiacustica sotto i 1000 euro.

Il corpo è realizzato con un laminato di acero a 5 strati e il manico è anch’esso in acero. Le tre strisce integrate nel manico in modo che non possano muoversi liberamente forniscono ulteriore stabilità e una grande caratteristica speciale che mi manca su tante altre chitarre: una voluta! Personalmente, adoro il rinforzo sulla paletta, che Gibson utilizzava anche negli anni della “bad, badNorlin.

Gli intarsi trapezoidali della tastiera ricordano le chitarre acustiche Gibson e poggiano su un manico a C con conicità sottile. Leggermente più grosso della HB-35, con 43 mm di capotasto, il manico è comunque molto facile da suonare e fa un’ottima impressione grazie al binding chiaro sulla tastiera in Indian Laurel.

Due humbucker Alnico Classic, con potenziometri CTS integrati, regolano il tono: dai suoni jazz trasparenti al rock più sfrenato, qui tutto è possibile.

Caratteristiche:

  • Corpo in acero laminato a 5 strati
  • Manico in acero con volute (evvai!)
  • Umbucker Alnico Classic
  • Pots CTS
  • Profilo a C conico sottile
  • Chitarra signature Oasis
Affiliate Links
Epiphone Noel Gallagher Riviera
Epiphone Noel Gallagher Riviera
Valutazione dei clienti:
(5)

Gretsch G5655TG Electromatic CG

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da YouTube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Gretsch – uno di quei produttori che è sempre stato in circolazione, ma che non è mai riuscito a entrare nel mainstream. Non se lo merita, perché la G5655TG offre un pacchetto perfetto, a parte il nome un po’ ostico.

Questa chitarra semiacustica è realizzata in acero laminato e ha un manico in acero con tastiera in Laurel. Fin qui, tutto molto familiare. Tuttavia, il resto delle caratteristiche è leggermente diverso, tipico di Gretsch: un tremolo Bigsby, due humbucker Broad’Tron e i quattro potenziometri (Volume, Tono, Master Volume e Master Tone) distinguono la Gretsch dalla concorrenza.

Rifinita in un brillante e meravigliosamente “vecchio” Cadillac Green, la chitarra ha un profilo Thin U molto facile da suonare e in mano è molto più moderna di quanto l’aspetto classico possa far pensare.

Un suono vintage e grosso con un’eccellente suonabilità, il tutto in una veste molto, molto bella!

Caratteristiche:

  • Corpo in acero, manico in acero, tastiera in alloro
  • 2 humbucker Broad’Tron Black Top
  • Elettronica Gretsch: master tone, master volume, volume e tono
  • Tremolo Bigsby B70
  • Ottima finitura Cadillac Green
Affiliate Links
Gretsch G5655TG Electromatic CG
Gretsch G5655TG Electromatic CG
Valutazione dei clienti:
(18)

Le chitarre semiacustiche dei professionisti: Sire Guitars Larry Carlton H7V VS

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da YouTube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Sire Guitars è un’azienda californiana che produce chitarre e bassi elettrici in stretta collaborazione con artisti famosi (Marcus Miller e Larry Carlton, ad esempio).

La Larry Carlton H7V è il risultato della collaborazione con il chitarrista ed è strettamente basata sulla ES 335 che Carlton ha sempre suonato.

Questa chitarra semiacustica prodotta in Indonesia è disponibile a un prezzo nettamente sotto i 1.000 euro – con tanto di caratteristiche prettamente professionali.

Il corpo in acero è dotato di un grande top fiammato, sul manico in mogano si trova una bellissima tastiera in ebano scuro con intarsi a blocco. I due single coil P90 Dogear offrono un suono potente e deciso con la tipica nitidezza non appena le valvole vengono messe sotto carico.

Meccaniche premium, binding intorno al corpo e al manico, splendida finitura sunburst: un’ottima opzione per principianti e non solo che cercano le migliori chitarre semiacustiche sotto i 1000 euro senza rinunciare al divertimento e al piacere di suonare.

Caratteristiche:

  • Corpo in acero
  • Top in acero fiammato
  • Capotasto in osso
  • 2 P90 LC Vintage Dogear
  • Profilo a C
  • Tastiera in ebano
Affiliate Links
Larry Carlton H7V VS
Larry Carlton H7V VS
Valutazione dei clienti:
(7)

D’Angelico Excel DC Tour Solid Black

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da YouTube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Una splendida chitarra nera? Possibile anche senza essere una Gibson. La DAngelico Excel DC Tour con la sua classica finitura nera solida è un pezzo di gran classe: il top, il fondo e le fasce sono in acero laminato, il manico è composto da tre strati (acero, noce, acero) ed è dotato di una tastiera in ebano.

I due humbucker Supro Bolt Bucker, progettati dall’azienda stessa, consentono di ottenere un suono rock potente così come accordi jazz morbidi e sobri. Bisogna solo prenderci dimestichezza.

Il binding a 5 strati del corpo e i raffinati intarsi a diamante sulla tastiera sottolineano il carattere nobile ed elegante di questo strumento. Se finora non avete mai avuto nessuna D’Angelico sul vostro radar, dovreste dare un’occhiata più da vicino.

Caratteristiche:

  • Corpo in acero, manico in acero e noce
  • Tastiera in ebano con intarsi a diamante
  • 2 Supro Bolt Bucker
  • Profilo del manico a C
  • Meccaniche Grover, hardware D’Angelico nichelato opaco
Affiliate Links
DAngelico Excel DC Tour Solid Black
DAngelico Excel DC Tour Solid Black
Valutazione dei clienti:
(2)

Ibanez AS73FM-TIF

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da YouTube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Anche se oggi Ibanez è conosciuto principalmente come marchio per gli shredder grazie alla serie RG, la serie AS dell’azienda giapponese è una chitarra semiacustica ottima per esigenze sofisticate.

Con il suo corpo in tiglio, la AS73 è un’eccezione tra le chitarre semiacustiche sotto i 1000 euro, ma grazie al manico in nyatoh e alla tastiera in noce splendidamente lavorata, offre un pacchetto complessivo niente male. Lo spettacolare top in acero riccio è dotato di due humbucker Classic Elite di produzione propria, mentre il ponte Gibraltar Performer in stile T.O.M offre un lungo sustain.

Con uno switch a 3 fasi e due controlli di volume e tono, l’elettronica Ibanez si integrerà rapidamente al vostro modo di suonare. Per gli standard Ibanez, il manico è decisamente largo – ma neanche i manici Wizard della serie RG Prestige sono un role model particolarmente sano…

Caratteristiche:

  • Corpo in tiglio
  • Top in acero fiammato
  • Manico in nyatoh con tastiera in noce
  • 2 humbucker Classic Elite
  • Ponte Gibraltar Performer T.O.M con cordiera Quik Change III
  • Finitura trasparente Indigo Fade
Affiliate Links
Ibanez AS73FM-TIF
Ibanez AS73FM-TIF
Valutazione dei clienti:
(16)

Chitarre semiacustiche signature: Fender Tom Delonge Starcaster SFG RF

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da YouTube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Ok, stiamo ufficialmente lasciando il regno delle chitarre semi-hollow sotto i 1000 euro. Tuttavia, a soli 1059 euro (disponibile su Thomann), la nuovissima Tom Delonge Starcaster deve obbligatoriamente comparire in questa lista.

Il design della Starcaster non è una novità, ma lo è il modo minimalista in cui Tom ha progettato questa chitarra.

Il corpo offset in acero laminato ricorda le Jaguar e le Jazzmaster ed è dotato di un manico bolt-on in acero tostato. Il blocco centrale fornisce un sustain infinito e ospita l’unico pickup della chitarra: un singolo humbucker Seymour Duncan Custom SH-5 che fornisce una grande energia – tipico dei Blink 182.

L’elettronica della Starcaster è altrettanto spartana ma incredibilmente semplice: il potenziometro del volume master è dotato di un circuito treble-bleed, in modo che il suono non soffra anche quando si abbassa il volume.

La Tom Delonge è disponibile in quattro colori diversi – consiglio personale? Surf Green.

Onestamente, non fa parte delle chitarre semiacustiche sotto i 1000 euro dato che il prezzo è leggermente più alto, ma se potessi scegliere una chitarra da questo elenco (e non possedessi già un’ottima Sheraton), la Tom Delonge Starcaster sarebbe la mia numero uno.

Caratteristiche:

  • Modello signature Tom Delonge
  • Corpo offset in acero laminato
  • Elettronica: humbucker Seymour Duncan Custom SH-5 con controllo di volume master
  • circuito treble-bleed
  • Meccaniche Fender Deluxe
Affiliate Links
Fender Tom Delonge Starcaster SOW RF
Fender Tom Delonge Starcaster SOW RF
Valutazione dei clienti:
(2)

Le migliori chitarre semiacustiche sotto i 1000 euro – Conclusioni

Che si tratti della classica Sheraton o della moderna Starcaster Tom Delonge, le chitarre semiacustiche sotto i 1000 sono molte. Grazie a produzioni vantaggiose e a un rapporto qualità-prezzo in costante miglioramento, anche in questa fascia di prezzo si possono trovare strumenti eccellenti e professionali.

Ulteriori informazioni:

*Questo articolo contiene link promozionali che ci aiutano a finanziare il nostro sito. Non preoccupatevi: il prezzo per voi rimane sempre lo stesso! Grazie per il vostro sostegno.

Le Migliori Chitarre Semiacustiche Sotto i 1000 euro - Guida all’Acquisto

Come valuti questo articolo?

Valutazione: Tuo: | ø:
annuncio

Una risposta a “Le Migliori Chitarre Semiacustiche Sotto i 1000 euro – Guida all’Acquisto”

    Alberto P. dice:
    0

    Aggiungo la Hagström Viking Deluxe.
    Acquistata anni fa quasi per gioco e si è rivelata un ottimo strumento, con una propria voce e una propria personalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *